Arcieri del Castel

Le gare e i punteggi


All' interno della Fitarco, cui la nostra Associazione è federata con codice 04126, sono previste tre principali tipologie di gare:

- le gare indoor
-
le gare outdoor
-
le gare di campagna

Le gare indoor si svolgono nella stagione invernale (ottobre-marzo) in idoneo ambiente coperto.
In genere si disputano sulla distanza di 18 mt, con bersagli da 40 cm di diametro per AN o OL e visuali triple per CO; un'altra possibile distanza per le gare indoor sono i 25 mt, con bersagli da 60 cm per le divisioni AN ed OL. I punteggi vanno dall'1 al 10 per AN e OL, e dal 6 al 10 per la divisione CO. Ogni gara si svolge su 20 volée da 3 freccia ciascuna, per un totale di 60 frecce tirate ed un massimo di 600 punti da raggiungere.
Possono svolgersi anche gare combinate 25 + 18 mt ove i tiri ed i punteggi sono, ovviamente, la somma delle singole gare.
Le
gare outdoor si svolgono nella stagione estiva (aprile-settembre) sui campi di tiro all'aperto.
La gara principale è il
FITA, dove gli arcieri si misurano su 4 distanze: 90, 70, 50 e 30 mt per gli uomini; 70, 60, 50 e 30 mt per le donne e per la classe Master maschile (le distanze di accorciano per la divisione AN, e per le classi giovanili). Per ogni distanza si tirano 36 frecce, per un totale di 144 frecce e un massimo di 1440 punti da raggiungere.
Il
900 Round, invece, prevede soltanto tre distanze: 60, 50 e 40 mt, con bersagli da 122 cm. Per ogni distanza, gli arcieri tirano 5 volée da 6 frecce a 60mt e 10 volée da 3 frecce a 50 e 40mt; per un totale di 90 frecce e un massimo di 900 punti da raggiungere.
L'
Olympic Round è l'attuale gara che si svolge alle Olimpiadi. Consiste in una fase di qualificazione con 72 frecce tirate per ogni atleta in gara, cui segue una serie di scontri ad eliminazione diretta , alle distanze di 70/60/50 e 40mt a seconda della divisione di appartenenza.
Le
gare di campagna (o "Hunter + Field") si svolgono durante tutto l'anno in uno scenario naturale (campi, boschi, ecc...) in cui sono state predisposte dalle 24 alle 48 piazzole.
Esistono infatti due tipologie di H+F: la 12+12 e la 24+24. In entrambi i casi, gli arcieri devono eseguire un percorso mirando a bersagli "hunter" (di diverso diametro) a distanze sconosciute e a bersagli "field" a distanza dichiarata.

Sul bersaglio da H+F i punteggi vanno da 1 al 5. Si tirano 3 frecce per piazzola, per un totale di 72 frecce nella 12+12 e 144 nella 24+24. Di conseguenza, il punteggio massimo sarà rispettivamente di 360 e di 720 punti.

Le gare 3D sono molto simili, per ambientazioni e percorsi, alle gare di campagna. In queste gare si tira, con tutte le tipologie di archi, esclusivamente su sagome tridimensionali. Su tutto il percorso sono disposte piazzole con sagome che rappresentano animali (da 1 a 4 in base alle dimensioni ed alla distanza di tiro), disposte a distanze sconosciute, e per ogni sagoma si possono tirare 2 frecce. Ogni sagoma ha disegnati 3 cerchi denominati nell'ordine Spot, Superspot e Perfect. A seconda del punto colpito vengono definiti i punteggi conseguiti-  

Federazione Nazionale Tiro con l'Arco FITARCO Applet selezione gare e gestione arciere

© Copyright 2016 A.S.D. Arcieri del Castel
46033 Castel d'Ario (Mn)
CF e P.IVA 01992330207
Associazione Sportiva Dilettantistica

n° 04126 FITARCO e n° 33920 CONI